Cinemaz logo

La Serbia chiede a Steven Seagal di addestrare i corpi speciali

Steven Seagal è un attore molto noto per i suoi film d’azione che, anche in tv, passano spesso.

Seagal fa parte di quel gruppo di attori hollywoodiani come ad esempio Jean-Claude Van Damme o Chuck Norris che sono diventati famosi grazie alla loro bravura nelle arti marziali. Ma ora l’interprete di pellicole come The Patriot, Nico o Trappola in alto mare, potrebbe ricoprire un incarico decisamente particolare.

La Serbia chiede a Steven Seagal di addestrare i corpi speciali


E’ di pochi giorni fa la notizia che, arrivato a Belgrado per ritirare un premio per le sue attività umanitarie da parte della Fondazione Karic, abbia incontrato il Primo ministro serbo ed abbia dichiarato:

“Per me è un onore ricevere lo stesso premio di Putin, amo la Serbia e i suoi abitanti”. Infatti, a quanto pare, Steven Seagal è un buon amico di Vladimir Putin ed entrambi hanno ricevuto lo stesso premio. E’ stato proprio in questa occasione che, secondo quanto affermato dal quotidiano britannico The Indipendent, il Primo ministro serbo ha chiesto a Steven Seagal di addestrare le forze speciali del suo paese. L’attore, oggi 63enne, è uno specialista nella disciplina dell’Aikido grazie anche alla sua lunga permanenza in Giappone. Per il momento non c’è stata nessuna risposta da parte di Seagal ma, sempre secondo quanto dichiarato dal quotidiano inglese, pare che il Primo ministro serbo abbia chiesto a Putin di fare da mediatore per convincere Steven Seagal ad accettare la proposta.

by funweek.it/cinema

 

Tags: Video, Steven Seagal

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.