Cinemaz logo

Maze Runner nella bufera: gli attori confessano di aver rubato antichi manufatti sul set

Maze Runner - La Fuga

Forse gli attori di Maze Runner - La Fuga si sono fatti prendere un po' troppo dai personaggi che interpretano e così sono stati protagonisti di un'azione non del tutto legale mentre "fuggivano" dal set.

Secondo lo stesso attore protagonista del film Dylan O'Brien, lui e il resto del cast si sono appropriati di reperti preziosi e antichità mentre si trovavano su un set negli Stati Uniti. La situazione è venuta allo scoperto e ora gli abitanti del luogo hanno creato una petizione per chiedere la restituzione della refurtiva.

Durante un'intervista per promuovere il seguito di Maze Runner che arriverà nelle sale italiane il 15 ottobre, O'Brien ha confidato che molti suoi colleghi si sono impossessati di reperti trovati sul luogo ad Albuquerque dato che il film è stato girato in una riserva degli Indiani d'America.



Maze Runner - La Fuga nella bufera


Senza pensarci troppo, l'attore ha candidamente ammesso che nonostante le avvertenze, lui e altri hanno portato a casa piccoli oggetti dal set e questo ha mandato su tutte le furie gli abitanti della città del Nuovo Messico. Una petizione online ha già raccolto ventunmila firme per chiedere agli attori l'immediato rilascio delle opere trafugate.

Scheda Film Maze Runner - La Fuga {filmlink}10918{/filmlink}

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

Tags: Video, Maze Runner - La Fuga

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.