Cinemaz logo

Mad Max: altri due film in arrivo

Mad Max

Dopo il successo mondiale di Mad Max: Fury Road, per l'annuncio di un sequel era solo questione di tempo.

Il reboot della saga lanciata negli anni '70 da Mel Gibson, ha ottenuto incassi da capogiro e anche convinto la critica. Per questo il regista della pellicola ha confermato che ci saranno non uno, ma ben due sequel.

George Miller tornerà dietro la macchina da presa per il secondo e terzo capitolo del nuovo Mad Max e nel ruolo di protagonista ci sarà sempre Tom Hardy, mentre non è chiaro se anche Charlize Theron riprenderà il suo personaggio. “Prima di un nuovo capitolo della saga, ho bisogno di qualcosa di meno frenetico senza effetti speciali!” ha detto Miller al sito Top Gear.



Mad Max: altri due film in arrivo


In effetti Mad Max: Fury Road era ad alto tasso di adrenalina e ora gli spettatori si aspettano che anche i due sequel, il primo dei quali dovrebbe uscire nel 2017, siano all'altezza. Mentre la speranza della casa di produzione è che anche al botteghino il risultato sia lo stesso se non migliore. Con la conferma del regista e quella del protagonista, ci sono tutte le premesse per far sì che anche i sequel incontrino il favore del pubblico e della critica.

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

Tags: Video, Tom Hardy, Mad Max, George Miller

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.