Cinemaz logo

Imitano la scena di Dirty Dancing, matrimonio rovinato

Generalmente il giorno del matrimonio è il più bel momento della vita di una coppia che corona il sogno d’amore eterno circondata dall’affetto dei propri cari.



Imitano la scena di Dirty Dancing, matrimonio rovinato


Non è stato così per Mike, 36 anni, e Cerice, 26: i due sono convolati a nozze lo scorso giugno – come riporta il Mirror – ma durante il ricevimento, dopo le nozze, si sono lasciati andare a qualche acrobazia di troppo che ha segnato fino a oggi – e sarà così per sempre, supponiamo – il giorno delle loro nozze.

Quando il dj ha fatto partire ‘Time of my life’, la celebre colonna sonora del film cult Dirty Dancing, marito e moglie hanno pensato bene di rendere omaggio a Patrick Swayze e Jennifer Grey imitandoli nella famosissima presa in aria.

Peccato che mentre la sposina volteggiava in aria, lo sposo ha messo un piede male cadendo rovinosamente sul ginocchio.

Il risultato? Corsa in ospedale e tragedia sfiorata. Rimesso a posto il ginocchio grazie ad un intervento, il malcapitato (e improvvisato) ballerino ha dovuto prolungare il suo soggiorno in ospedale per via di una grave infezione sviluppata proprio all’articolazione appena operata: ha rischiato di morire – leggiamo ancora sul Mirror – ma per fortuna ora sta bene e cammina di nuovo.

“Oggi – ammette Mike – non posso rivedere Dirty Dancing o risentire quella canzone senza sentire il mio ginocchio che si rompe. Sarei un uomo felice se sapessi di non dover più sentire quella canzone”.

 

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

Tags: Video, Dirty Dancing

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.