Cinemaz logo

Angelina Jolie aveva predetto il suo futuro in una sceneggiatura

Sembra che Angelina Jolie predisse cosa sarebbe successo nella sua vita in uno script del 1999. Nella sceneggiatura, una donna si sottoponeva a una doppia mastectomia per evitare di ammalarsi di cancro al seno come la madre.




L'attrice scrisse il testo quando aveva 24 anni e non sapeva ancora che la madre Marcheline sarebbe morta di cancro alle ovaie da lì a poco. Proprio per evitare il rischio di incorrere nella stessa malattia, Angelina Jolie si è sottoposta a una mastectomia l'anno scorso.

Di recente l'attrice ha annunciato di aver deciso di farsi rimuovere le ovaie e le tube di Falloppio per evitare un tumore. "Conoscenza è potere - ha detto Angelina Jolie in un articolo sul New York Times in cui ha spiegato la sua scelta - ora i miei figli non dovranno dire che la loro madre è morta per un cancro alle ovaie".

La sceneggiatura scritta dalla diva di Hollywood si intitolava Skins ma non ne fu mai prodotto un film.

Angelina Jolie è stata vista, più bella e in forma che mai a poche settimane dall'operazione, ai Nickelodeon's Annual Kids' Choice Awards, dove tra l'altro è stata premiata come "miglior cattiva" per la parte della strega in 'Maleficent'. Ha festeggiato il premio con le due figlie Zahara e Shiloe, presenti alla serata insieme a lei.

La rivelazione è arrivata ora da un libro scritto da Andrew Morton, uno dei biografi della Jolie.

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.