Cinemaz logo

Intervista a Costa-Gavras: 'Da alcuni anni il cinema italiano è rinato'

Al Bari Film Festival è stato protagonista Costa-Gavras, regista greco (naturalizzato francese) a cui dobbiamo tantissimi lungometraggi di successo, da Amen a L'Americano e Missing - Scomparso.





Il regista ha tenuto un'interessantissima masterclass e ha ricevuto il premio Fipresci per l'impegno sociale e politico che sempre troviamo nei suoi film.

Nell'intervista che ci ha gentilmente concesso, Costa-Gavras ci ha parlato dell'importanza di un cinema 'realista' e che abbia "personaggi etici" e ha elogiato il cinema italiano degli ultimi anni:

"Quando ho iniziato a studiare e vedere il cinema dopo la Guerra, il cinema italiano era uno dei più importanti del mondo. - ha dichiarato - Prima c'è stato il neorealismo italiano e poi registi come De Sica, Visconti, Fellini, Scola. Era un cinema che faceva il giro del mondo, quando usciva un film italiano bisognava immediatamente andare a vederlo. Dopo qualcosa è cambiato, non so perché. Da alcuni anni però vedo una rinascita del cinema italiano".

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.