Cinemaz logo

 

 

Saverio Costanzo: 'Fritz Lang un visionario, Rosi un gigante del cinema'

Al Bif&st 2015 Saverio Costanzo e Alba Rohrwacher, arrivati nella cittadina pugliese per presentare Hungry Hearts, sono stati accolti da una folla numerosissima, che ha stupito il regista, sorpreso da tanto calore.





Poco prima della conferenza, abbiamo scambiato due chiacchiere con Saverio Costanzo, che ci ha parlato delle scelte di regia fatte per la pellicola e ha sottolineato l'importanza dei Festival nel mondo del cinema.

Il regista, infine, ricorda Francesco Rosi: "Il suo film che più mi è rimasto nel cuore è Salvatore Giuliano – commenta Costanzo – per il suo mistero, perché è un film così terreno e nello stesso tempo enigmatico.
Questo Festival omaggia Rosi e Fritz Lang, due giganti del cinema, così diversi tra loro. Fritz Lang era il più visionario dei registi, quello con l'immaginario più ricco e più ampio. Non abbiamo più visto le immagini che creava lui. Fritz Lang è un uomo che guarda il mondo dalla Luna, mentre Rosi è sceso sulla Terra e ha guardato gli uomini all'altezza degli uomini".

by funweek.it/cinema

 

Ti potrebbe interessare anche:

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate