Cinemaz logo

 

 

Oscar a Birdman: Sean Penn prende in giro il vincitore Inarritu

Alejandro Inarritu può dirsi decisamente soddisfatto della notte degli Oscar, che lo ha visto trionfare con Birdman come miglior film, regia, sceneggiatura originale e fotografia.




Il regista è stato chiamato sul palco del Dolby Theatre da Sean Penn che – dobbiamo dirlo – gli ha rubato la scena. L'attore, infatti, prima di annunciare il vincitore, ha esclamato davanti alla platea e al mondo intero: "Chi ha dato la green card a questo figlio di pu**ana?"

La battuta sul riferimento al permesso di soggiorno agli immigrati ha inizialmente gelato il pubblico, che poi si è lasciato andare – insieme al diretto interessato che è di origini messicane – ad una fragorosa risata e a scroscianti applausi.

Inarritu, poi, è tornato sulle parole del suo amico Sean ironizzando così: "Probabilmente l'anno prossimo il Governo inasprirà le regole sull'immigrazione per la cerimonia degli Oscar, in particolar modo per i messicani, sospetto".

Il regista ha comunque chiarito che sin dalla collaborazione sul set di 21 grammi, c'è una grande amicizia con Sean Penn: "Sul serio – ha aggiunto – non mi sento per nulla offeso. L'ho trovato molto divertente e poi Sean ha sempre fatto di questi scherzi".

by funweek.it/cinema

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate