Cinemaz logo

 

 

  • News

Oscar: decidono le cameriere chi vince?

Per registi e attori quella degli Oscar è la notte più importante dell’anno e l'attesa del verdetto è sempre densa di tensione e di aspettative...




E mentre la statuetta d’oro è il premio più ambito nel mondo cinematografico, quanto ne sappiamo noi di chi controlla i voti?

A quanto pare non molto.
Parlando a Radio Times, il critico cinematografico Barry Norman ha lasciato trapelare i suoi dubbi su chi realmente si occupa dei voti degli Oscar.
Secondo lui, sarebbero le cameriere di Hollywood a occuparsene, per questo The Help avrebbe ricevuto quattro nomination.

In particolare si domanda se tutti gli elettori hanno realmente visto tutti i film. Ci sono più di seimila elettori, tra i professionisti che compongono l’Academy, registrati per gli Oscar che non guarderebbero tutti i film, cosa richiesta per poter esprimere dei voti che siano giusti (per quanto un’opinione personale possa esserlo).

I commenti di Norman suggeriscono che sono “gli anziani” quelli che più si impegnano in questo, che fanno guardare i film in dvd alle cameriere e poi danno le loro opinioni.

Norman ha inoltre aggiunto: “Essere nominati è già una vittoria, ma è quando arriva il momento di decretare il vincitore che le cose si complicano. Entrano in gioco simpatie e antipatie; si potrebbe votare qualcuno solo perché è stato gentile con te sul set".

Vedremo cosa ci riserverà l’87ma edizione degli Oscar si terrà il 22 febbraio...

by funweek.it/cinema

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate