Cinemaz logo

 

 

Il Gladiatore: film da più di 100 errori

Nonostante i suoi 5 Oscar, Il Gladiatore è entrato nella storia anche come la pellicola con il maggior numero di errori di sempre.




Uno strano record per il regista Ridley Scott che, proprio in questo periodo, sta affrontando anche le critiche piovutegli addosso per il suo Exodus – Dei e Re.

Basti pensare che nel 2001 il Mirror ridefinì il lungometraggio The Gaffe-iator, in quanto l'allora 22enne Jon Sandys, appassionato di cinema e ideatore del sito MovieMistakes, trovò all'interno del film più di 100 errori, per la precisione 124.

Alcuni dei più eclatanti sono quelli storici: in una scena, ad esempio, è visibile sullo sfondo un uomo in blue jeans, probabilmente appartenente alla troupe, mentre in un altro fermo immagine si vede un uomo che indossa scarpe decisamente non romane.

Un'incongruenza storica presente nella pellicola è invece consapevole: il regista decise infatti di permettere agli stuntmen di usare le staffe nelle scene in cui corrono sui cavalli in mezzo alla foresta, nonostante le staffe all'epoca in cui è ambientato il film chiaramente non esistessero. Questo perché le controfigure si rifiutarono di girare le scene senza staffe, in quanto troppo pericolose.

Altri due errori: in una scena la maschera di Tigris sembra 'abbassarsi da sola' e in un'altra si vede chiaramente un cuscino 'color sabbia' posto sotto la testa di Russel Crowe.

by funweek.it/cinema

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate