Cinemaz logo

 

 

Il 2015 di Ritorno al futuro 2: è come ce lo immaginavamo?

Dopo bufale e fotomontaggi, l’anno di Ritorno al futuro 2 è finalmente arrivato.





Ebbene sì, perché – come molti di voi probabilmente ricorderanno – i protagonisti dell'indimenticabile film diretto (come il primo capitolo) da Robert Zemeckis nel 1989, con la loro DeLorean, voleranno nel 2015, anno da poco iniziato per noi che viviamo al di qua del grande schermo.

Per la precisione, Doc, Marty e la sua ragazza Jennifer 'atterrano' nel futuro il 21 ottobre del 2015 e il mondo con cui si scontrano è pieno di tecnologia e di entusiasmanti gadget, alcuni decisamente fin troppo fantascientifici anche per i nostri tempi.

Qualcosa, tuttavia, sceneggiatori e registi l'avevano predetta: come abbiamo infatti già fatto notare in un precedente articolo, nella pellicola troviamo qualche 'gingillo' realmente esistente, tra cui gli occhiali 'telefonici', molto simili agli attuali Google Glasses, e un antesignano di Skype.

Gli skateboard volanti e le scarpe autoallaccianti, per ora, dobbiamo continuare a immaginarceli. E, a malincuore, ci troviamo anche costretti a smentire Doc, che aveva sorpreso Marty con la celebre affermazione: "Strade...? Dove andiamo noi non ci servono strade!".

by funweek.it/cinema

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate