Cinemaz logo

 

 

Mamma ho perso l'aereo, ecco perché Kevin restò da solo in casa

Quando un film ci piace e ci interessa, difficilmente ci poniamo domande sulla credibilità della trama, soprattutto se si tratta di uno di quei classici per famiglie come 'Mamma ho perso l'aereo'.





Eppure anche su un amatissimo film del genere emergono a distanza di anni particolari inediti.

In molti si saranno chiesti come una mamma potrebbe riuscire a dimenticare a casa un bambino di 8 anni, pur pensando ad una peste come il biondo Kevin (Macaulay Culkin) dell'epoca: ora gli attentissimi redattori del sito francese Kombini hanno trovato una spiegazione.

Durante una scena del film, infatti, si vede che il papà di Kevin nel riordinare la confusione getta via insieme ad alcuni tovaglioli il biglietto aereo del bimbo: praticamente Kevin non sarebbe potuto partire con i genitori neanche volendo. Ed ecco perchè, quando erano ancora all'aeroporto, i McCallister non si sono accorti dell'assenza di Kevin: non risultava una carta d'imbarco in più.

Dunque il pestifero Kevin avrebbe comunque rovinato il viaggio a Parigi della sua famiglia: tant'è che il suo biglietto era nel cestino della spazzatura. Tutto torna, anche in un film spassoso ed innocuo come 'Mamma ho perso l'aereo"!

by funweek.it/cinema

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate