Cinemaz logo

I film più visti del 2014

Arriva direttamente dal sito americano BoxOfficeMojo.com la classifica dei film più visti in questo 2014 che volge al termine, quelli – per tradurre meglio – che hanno sbancato ai botteghini!





Sul podio la bellissima e malefica strega della Bella Addormentata-Angelina Jolie che con il suo Maleficent ha guadagnato al boxoffice italiano 20 milioni di dollari, lasciando a 16,5 milioni di bigliettoni verdi la commedia italiana Un boss in salotto con Luca Argentero, Rocco Papaleo e Paola Cortellesi.

Terzo posto per Leonardo DiCaprio che, anche se ancora non ha un Oscar a casa, vince a mani basse la corsa al botteghino con The Wolf of Wall Street, amara storia di alta finanza diretta dal suo regista preferito Martin Scorsese.

Scendiamo al quarto posto, dove figura Sotto una buona stella (14 milioni) con Carlo Verdone e ancora Paola Cortellesi: stagione proficua per la simpatica attrice romana! Poco distacco, poi, tra The Amazing Spider-Man 2 e Interstellar, entrambi con incassi sui 13 milioni di dollari.

Un buon settimo posto spetta a Transformers 4 con 11,5 milioni, mentre The Hunger Games – Il canto della rivolta è solo all'ottavo con circa 11 milioni di incasso. Ancora una commedia italiana figura nella top 10 - Tutta colpa di Freud (10,7 milioni) con Marco Giallini, Anna Foglietta, Alessandro Gassman e Vittoria Puccini – e infine un film d'animazione Dragon Trainer 2 (10,6).

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.