Cinemaz logo

 

 

Ambo: le nostre interviste al cast

Nelle sale dal 4 dicembre "Ambo", un film in cui commedia e paradosso si uniscono per raccontare una storia divertente e al tempo stesso umana.





Intervista a Serena Autieri

Serena Autieri, Adriano Giannini e il piccolo Marzio Romano Falcione sono una felice famiglia, la cui serenità verrà destabilizzata dal tentativo di dare al piccolo Marzio un fratellino od una sorellina. Ma il fratellino stenta ad arrivare e nel padre si insinua il dubbio sulla reale paternità di Marzio.

Dopo equivoci esilaranti e sospetti infondati, l'amore avrà la meglio e Giulio (Adriano Giannini) capirà che la cosa più importante è la famiglia.
Al loro fianco c'è il simpatico barbiere del paese interpretato da Maurizio Mattioli, mentre la colonna sonora è affidata alla maestria di Noemi.

Abbiamo incontrato il cast del film, in cui compare anche Enrico Papi in un ruolo decisamente inaspettato.

La bella Serena, reduce dal successo teatrale de La Scostumata e dai tanti impegni di doppiaggio, ci ha raccontato che - come nel film - anche nella sua vita privata vorrebbe regalare un fratellino o una sorellina a sua figlia Giulia, “ma aspettiamo che sia un pochino più autonoma!"




Intervista a Noemi

Noemi, che ha firmato la colonna sonora di questo film, ci ha raccontato invece di essere entusiasta di questo connubio musica-immagini, di quanto sia importante la musica per il cinema e viceversa. Non potevamo non parlare del suo ultimo album e dell’influenza che Londra le ha lasciato.




Intervista a Maurizio Mattioli

Il grande Maurizio Mattioli ha sottolineato quanto sia importante la famiglia e quanto sia fondamentale affrontare insieme le difficoltà della vita: “È un film che ho accettato di fare - dichiara - perché mostrava la voglia di rispettare i valori della famiglia, dell’amicizia, l’amore per i bambini”.



Intervista a Enrico Papi

Nel film appare anche un inedito Enrico Papi che ha detto di essersi divertito tantissimo ad interpretare il ruolo di Don Mario. A lui che ultimamente si occupa di scovare nuovi format stranieri da importare in Italia, abbiamo chiesto analogie e differenze tra la tv americana e quella italiana. “La televisione italiana è una di quelle fatte meglio; (..) noi siamo molto bravi a migliorare i format che acquistiamo - racconta il presentatore/attore - la televisione deve sperimentare di più in questo momento, dobbiamo investire nelle idee”.

L’appuntamento con tutti loro è dal 4 dicembre con Ambo!

by funweek.it/cinema

 

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate