Cinemaz logo

Film ed errori: le sviste di cui non vi eravate accorti

Non c'è film senza errore, che si tratti di un anacronismo, di avvenimenti poco realistici o di semplici sviste.





Del resto, è bene pur sempre ricordare che le pellicole sono fiction, per cui forse qualche 'erroraccio' a registi e tecnici possiamo anche perdonarlo. Anzi, perché non celebrare questi 'sbagli' con un elenco appositamente dedicato e che prende ispirazione dal sito Movie Mistakes, dedicato a tutte le inesattezze dei lungometraggi? Vediamo se vi siete accorti delle imprecisioni presenti nei seguenti film.

Iniziamo dal celebre Jack Sparrow, protagonista della saga de I Pirati dei Caraibi interpretato da Johnny Depp. In una scena dalla sua bandana esce l'etichetta Adidas, che – immaginiamo – non fosse propriamente una marca diffusa nel periodo in cui è ambientata la pellicola. Per non parlare dell'aereo che passa sopra la testa di Brad Pitt (Achille) in Troy o dei microfoni visibili sotto le magliette di Harry Potter e Hermione Granger in una scena di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban.

C'è poi chi cambia abito forse un po' troppo repentinamente (come le bretelle di Leonardo DiCaprio in Titanic o un gilet improvvisamente scomparso in Twilight) e non mancano errori anche nei cartoni animati. Ne Il Re Leone, ad esempio, un ramo su cui è appoggiato Simba cambia forma di punto in bianco, mentre nel film de I Simpson Homer ha a che fare con una porta che sembra aprirsi da entrambi i lati.

by funweek.it/cinema

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.