Cinemaz logo

Sophia Loren: la verità sulla foto con Jayne Mansfield

È rimasta celebre la foto di Sophia Loren e Jayne Mansfield scattata Joe Shere ad un Gran Galà organizzato dalla Paramount proprio in onore della bella attrice italiana.





Era il 1957 infatti e la Loren era diventata da poco celebre a livello internazionale, da quando Life nel 1955 le regalò una copertina che lanciò la bellissima Sophia nell'Olimpo degli dei hollywoodiani, a cui la Mansfield apparteneva già da tempo.

Ma cosa c'è di particolare in una foto che immortala due grandi bellezze del mondo del cinema?
Lo sguardo di Sophia Loren, che punta proprio al generoso décolleté della collega, che guarda invece l'obiettivo della fotocamera.

57 anni dopo, intervistata da Entertainment Weekly, Sophia rivela cosa stesse pensando in quel momento.

"Venne dritta al mio tavolo – racconta l'attrice – e sapeva che tutti stavano guardando. Si è seduta. Ed era a malapena... Ok, guardate la foto. Dove va il mio sguardo? Guardavo i suoi capezzoli perché avevo paura che finissero nel mio piatto. Si può vedere la paura nei miei occhi. Ero terrorizzata dal fatto che tutto ciò che era sotto il vestito esplodesse – BOOM! – e finisse sul tavolo".

Insomma, viva la sincerità di Sophia, che ricorda quei momenti con ironia: "Magari ci sono altre foto che immortalano quel momento, ma questa è quella giusta. Quella che spiega veramente cosa stessi pensando. Mi hanno chiesto di autografare questa foto centinaia di volte e non l'ho mai fatto. Non voglio assolutamente, anche per rispetto a Jayne Mansfield che non è più con noi".

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.