Cinemaz logo

Amanda Seyfried contro Hollywood: 'Considerata sovrappeso'

Difficile pensare che anche le donne hollywoodiane, che per noi sono bellissime, possano essere discriminate per il loro aspetto fisico o 'scartate' per qualche difetto, invisibile agli occhi di chi il cinema se lo gode dalle poltrone.





Eppure succede e probabilmente con una certa frequenza, considerato che più degli altri le star vivono costantemente sotto i riflettori. Ce lo conferma Amanda Seyfried, bellissima protagonista di tante pellicole (tra cui Mamma Mia! e Dear John), che un po' di tempo fa ha cinguettato: "Eccovi una storia divertente: sono stata quasi scartata per molti ruoli nella mia carriera perché ero sovrappeso. Non va bene, America".

Amanda non specifica a quali ruoli si riferisca. Di sicuro, il suo tweet fa riflettere, considerando che è difficile considerare l'attrice 'sovrappeso'.

"Se non corressi e non facessi esercizio fisico – aveva rivelato a Glamour la Seyfried nel 2010 – non riuscirei in alcun modo ad essere così magra. Ma devo tenermi in forma, perché sono un'attrice. Non è giusto ed è malato, ma altrimenti non otterrei nessun ruolo. Se fossi un po' più in carne, non penso che mi avrebbero scelto per Mamma Mia!".

Non si può di certo dire che Amanda non sia sincera, anche perché è una delle poche star ad aver ammesso di seguire un regime dietetico rigoroso, nel suo caso spesso a base "di semi e spinaci".

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.