Cinemaz logo

 

 

5 cose che non sapevi su Pulp Fiction

Sono passati 20 anni dall'uscita nelle sale di Pulp Fiction, il film cult diretto da Quentin Tarantino e interpretato da John Travolta, Samuel L. Jackson e Uma Thurman ...




Un film che – inutile negarlo – ha fatto storia e che conclude la cosiddetta trilogia pulp, composta da Le iene - cani da rapina e Una vita al massimo (di cui Tarantino firmò però solo la sceneggiatura). Un film storico che ha lanciato Uma Thurman nell'Olimpo dei divi hollywoodiani e che ha ri-lanciato un ormai offuscato John Travolta. Queste però son cose che tutti sanno. Noi vi regaliamo 5 curiosità di cui probabilmente non siete a conoscenza. Vediamo se ci smentite.

Cast. Uma Thurman inizialmente rifiutò il ruolo di Mia, ma Quentin Tarantino era così deciso ad averla che arrivò a leggerle il copione per telefono, riuscendo finalmente a convincerla. Samuel L. Jackson fece invece il provino per Le Iene. Tarantino non trovò spazio per lui in quella pellicola, anche se non per mancanza di stima. Il provino gli piacque così tanto che creò infatti successivamente il personaggio di Jules appositamente per lui.

Fuck. La parola 'Fuck' è in un certo senso un 'mantra' della pellicola. Viene ripetuta ben 265 volte.

L'auto di Quentin Tarantino. La macchina di Vincent, una Chevelle Malibu del 1964, apparteneva in realtà a Quentin Tarantino, ma fu rubata durante le riprese. L'automobile è stata ritrovata nel 2013, ma il proprietario ha dichiarato di averla acquistata e di non sapere che fosse rubata.

Travolta e l'eroina. Per prepararsi ad interpretare il ruolo dell'eroinomane Vincent, Tarantino consigliò a John Travolta di parlare con un ex tossicodipendente, amico del regista. Quando Travolta chiese all'ex eroinomane come comprendere cosa si provasse ad assumere droghe, l'amico di Quentin rispose: "Ubriacati con la Tequila e stenditi in un bagno caldo. Avrai solo una minima percezione di cosa si provi ad essere sotto l'effetto dell'eroina".

You Never Can Tell. Uma Thurman disse a Tarantino che non le piaceva la canzone di Chuck Berry sulle note della quale balla con Travolta (in una scena a dir poco celeberrima). Tarantino le rispose – e a ragione - "Fidati di me, è perfetta".

by funweek.it/cinema

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate