Cinemaz logo

Elisabetta Sgarbi e il suo Po: 'Sembra una zona remota, ma è bellissima'

Al Festival di Roma Elisabetta Sgarbi, dopo Racconti d'Amore, presentato lo scorso anno, ha offerto al pubblico un ritratto inedito del Po, raccontando storie che raramente vengono narrate.





Il docufilm, intitolato Due volte Delta, è composto da due 'capitoli', ll pesce siluro è innocente e Per soli uomini, entrambi incentrati sulle vite dei pescatori che 'popolano' il Delta del Po. Sul red carpet, abbiamo intervistato Elisabetta e i suoi simpaticissimi protagonisti, chiaramente felici di presentare la pellicola al Festival.
"E' una zona apparantemente remota - commenta Elisabetta ai nostri microfoni - ma è il centro dell'Italia. E' un posto meraviglioso".
Sul sodalizio con Battiato, Elisabetta invece dichiara: "Io gli racconto, gli dico un aggettivo e lui compone delle atmosfere musicali bellissime, che sono una parte integrante del mio cinema".

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.