Cinemaz logo

Richard Gere: la nostra intervista sul red carpet

Richard Gere sfila sul red carpet del Festival di Roma, in occasione della presentazione di Time Out of Mind, pellicola in cui interpreta un senzatetto sfiduciato e rabbioso.





Come già anticipato in conferenza stampa, Gere conferma ai nostri microfoni quanto sia stato difficile per lui interpretare questo ruolo: "Ho vissuto esperienze veramente profonde durante le riprese. - commenta Richard - Abbiamo girato in digitale e a volte il girato era di 45 minuti, durante i quali io ero per strada, e siccome ero un senzatetto e mi comportavo come tale, nessuno mi prestava attenzione. Era peggio che essere invisibile. Le persone avevano paura di avvicinarsi troppo, per paura che questo senso di fallimento li contagiasse. E' stata un'esperienza profonda".

by funweek.it/cinema

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus