Cinemaz logo

 

 

Il buono, il brutto e il cattivo: un dietro le quinte inquietante

Quando si parla di Sergio Leone e dei suoi film sembra difficile, se non impossibile, aggiungere qualcosa a quanto già noto.

 

 


Il regista romano, genio degli 'spaghetti western', ha infatti inventato un genere che ha influenzato e continua ad influenzare l'intera cinematografia mondiale: non a caso, le sue pellicole continuano a riscuotere successo e a fare ascolti ogni volta che vengono trasmesse in tv.

Persino il popolo di Twitter si è mostrato entusiasta di fronte all'ennesimo passaggio televisivo de Il buono, il brutto e il cattivo, intasando il social network di complimenti e definendo il film "il miglior western di sempre".

La pellicola, girata nel 1966 e interpretata da Clint Eastwood, Eli Wallach e Lee Van Cleef, nasconde però un retroscena inquietante e mai il classico paragone dello 'scheletro nell'armadio' è stato più azzeccato.

Per girare la scena del cimitero, infatti, la troupe si diede moltissimo da fare. Lo scenografo Carlo Leva, aiutato da una sqadra di scenografi spagnoli e italiani, si impegnò e non poco per rendere il cimitero reale. Leone apprezzò molto il suo lavoro, ma sul set gli ricordò di usare ossa vere per le tombe aperte che si intravedevano nella scena. Leva andò così alla ricerca di uno scheletro, chiedendo prima alle autorità e ai medici locali e finendo poi con l'affittare le ossa di una donna. Un decoratore gli rivelò infatti che un'attrice aveva lasciato disposizioni affinché il suo corpo venisse usato anche dopo la sua morte per "recitare". Leva chiese dunque alla figlia della donna di affittare lo scheletro. Chissà cosa ne penserebbe la signora del fatto che ora appare in uno dei film western più famosi di sempre nei panni di Arch Stanton?

by funweek.it/cinema

 

Ti potrebbe interessare anche:

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate