Cinemaz logo

Hugh Grant, niente Bridget Jones 3

Hugh Grant lascia la saga dedicata a Bridget Jones e la notizia è più che mai attendibile, considerando che è stata data dallo stesso attore.

 

 

"Ho deciso di non farlo – ha dichiarato Hugh a proposito del terzo film, durante un'intervista rilasciata a Free Radio - ma penso che andranno avanti e lo faranno senza Daniel. Il libro è bellissimo comunque, ma la sceneggiatura è completamente diversa. Almeno la sceneggiatura che ho visto l'ultima volta, e parliamo di un po' di anni fa".

Senza Daniel Cleaver, la sceneggiatura di Bridget Jones's Baby (titolo provvisorio della pellicola) verrà ulteriormente modificata e le somiglianze con il libro saranno veramente pochissime. I problemi con la sceneggiatura risalgono in realtà già a qualche anno fa e a 'lamentarsi' furono tutti e tre i protagonisti: Grant, in particolare, chiese di rivedere qualcosa e – secondo l'Empire – si è tirato fuori ora perché appare chiaro che non ci sia una 'visione comune'.

Dopo l'addio di Hugh Grant, la produzione ha chiamato Emma Thompson per correggere e occuparsi della sceneggiatura: sarà un tentativo in extremis per riprendersi Grant?

by funweek.it/cinema

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.