Cinemaz logo

Joe Dante sposta a Roma la storia di Romeo & Giulietta

Il Festival di Roma quest'anno apre le porte ad una sezione speciale, annunciata da New Cinema Network, il mercato di coproduzione della kermesse.

 

 


Si tratta della sezione Great Beauties (Le Grandi Bellezze), che ha lo scopo di promuovere l'Italia come partner ideale nella produzione di film internazionali, presentando 8 progetti che "rinforzano l'importanza e il ruolo centrale dell'Italia sia come luogo ideale per le location sia come supporto per la produzione e per i fondi".

Un compito arduo, che non rappresenta però di certo una sfida per Joe Dante, regista statunitense (I Gremlins) che, in occasione di questa sezione speciale, ha annunciato la realizzazione di Ombra Amore, una rivisitazione dell'ormai inflazionatissimo capolavoro di William Shakespeare Romeo & Giulietta.

Questo adattamento però potrebbe stupirvi: la pellicola ha infatti come protagonisti vampiri e lupi mannari ed è ambientata in una Roma oscura e underground, nel bel mezzo della crisi economica che il nostro paese sta affrontando negli ultimi anni.

La location del film sarà quindi su suolo italico, dettaglio che ha reso entusiasta il regista: "Roma. – ha infatti dichiarato Dante in una nota stampa – La Città Eterna di Dei e Mostri, dove una lupa allattò Romolo e Remo. E cosa potrebbe essere più eterno di un non-morto?".

I dettagli della pellicola per ora sono comunque pochi. Sappiamo che il budget ruota intorno ai 14.6 milioni di dollari ed è stata diramata una breve sinossi: il protagonista, Pete, è un lupo mannaro che fa parte di un gruppo di speculatori finanziari imprevedibili che hanno causato l'attuale crisi economica italiana. Maggie è invece un vampiro e appartiene ad una famiglia aristocratica e benestante che, proprio a causa dei lupi mannari, si trova a fronteggiare la bancarotta. Inutile dire che Pete e Maggie finiranno per innamorarsi e chissà se stavolta l'amore impossibile dei due protagonisti non ci regali un lieto fine.

Per ora, Dante si è limitato ad accennare che il suo film offrirà un "convincente nuovo approccio ad un genere classico". Staremo a vedere.

Gli altri progetti presentati nella sezione sono: Duetto di Bruno Barreto, Nessun dorma di Yim Ho,The Bizarre Journey of the Soul Traveler dei Manetti Bros., Caravaggio's Secret di Paolo Benvenuti, 1313 - Dante's Emperor di Bady Minck, In Which Land You Die di Ahmed Maher e Il Fu Mattia Pascal di Sheng Zhimin.

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.