Cinemaz logo

Fight Club: 5 messaggi subliminali che non avevi notato

Se parliamo di film e di colpi di scena, non possiamo assolutamente non pensare a Fight Club, pellicola del 1999 diretta da David Fincher e basata sull'omonimo romanzo di Chuck Palahniuk.

 

 

Quanti di voi sono rimasti sorpresi dal finale e nello scoprire la verità che si nasconde dietro le mirabolanti avventure di Edward Norton e Brad Pitt? Sappiate che le sorprese non sono finite. Il film nasconde infatti moltissimi messaggi subliminali, messi ad hoc proprio come 'specchio' di una trama che si dipana su più dimensioni. Noi vi elenchiamo i 5 segreti più eclatanti della pellicola.

5. In ogni scena del film è presente un bicchiere di Starbucks. Lo ha dichiarato David Fincher in un'intervista e da lì è partita la caccia al bicchiere da parte dei fan. Esiste persino un sito che raccoglie le immagini di ogni fotogramma (http://fightclubstarbucks.tumblr.com)

4. Poco prima dell'inizio del film appare un messaggio di avvertimento, che farebbe pensare al solito messaggio anti-pirateria, ma che nasconde invece un significato decisamente più profondo. "Ogni parola che leggi di questo messaggio inutile – recita tra le altre cose il cartello – è un secondo della tua vita perso".

3. In una scena è chiaramente visibile il cartellone di Sette anni in Tibet, pellicola con protagonista Brad Pitt. Fincher aveva piazzato anche altri due cartelloni - quello de Le ali dell'amore con Helena Bonham Carter e quello di Larry Flynt - Oltre lo scandalo con Edward Norton – ma si vedono poco a causa di un autobus che li copre quasi per intero.

2. In una scena tra Edward Norton e Helena Bonham Carter appena una nuvola creata dal fiato dell'attrice. Ebbene, si tratta in realtà del fiato di Leonardo DiCaprio in Titanic, 'rubato' e rielaborato per l'occasione.

1. Prima che Tyler (Brad Pitt) entri a tutti gli effetti nella trama del film, il suo personaggio compare ben sei volte, ovviamente sempre di sfuggita. Per cui, ci vuole occhio!

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus