Cinemaz logo

Pupi Avati: "La Stone è in declino, ma la richiamerei"

Il noto regista, appena premiato a Montreal per il suo 'Un ragazzo d'oro', ha raccontato qualche aneddoto su Sharon Stone, la diva hollywoodiana voluta a tutti i costi nel suo ultimo film.

 

 

"Nessuna attrice è d'impatto come la Stone", ha precisato Avati in un'intervista a 'Libero', "anche se so che ci sono attrici più brave di lei". Poi ha raccontato della folla di fotografi accorsi sul set per fotografarla e dei suoi capricci "da diva": "...è un classico per un'attrice in declino. Veniva da piccoli cammei. L'ultimo giorno di set c'era il famoso bacio tra lei e Scamarcio. Si è accorta dei fotografi ed è sparita. Siamo andati in giro a cercarla fino a quando non ci ha chiamato il suo avvocato da Los Angeles per avvertirci: o fate allontanare i fotografi, o lei non torna".

"Ha un atteggiamento bipolare. Nonostante ciò, vorrei chiamarla anche per il prossimo film", ha concluso Avati.

Il film, 'Un ragazzo d'oro', è nelle sale italiane: racconta la storia di un aspirante sceneggiatore, Davide Bias (Riccardo Scamarcio), che incontra sulla sua strada dopo la morte del padre Ludovica Stern (Sharon Stone). Nonostante Ludovica sia stata sentimentalmente importante per suo padre, Davide non riesce a vincere l'attrazione per lei.

 

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.