Cinemaz logo

Pilota scopre inconsapevolmente il set di Star Wars VII

Non c'è set blindato che tenga. Ormai è impossibile tenere segreti ai fan location e trama delle pellicole, perché – in un modo o nell'altro – le indiscrezioni finiscono per circolare ...

 

 

Colpa della tecnologia, delle foto rubate con gli smartphone (vedi le immagini della Batmobile rubate sul set di Detroit di Batman v. Superman) e anche degli aerei, che riescono a vedere laddove un cellulare non arriverebbe.

 

Matthew Myatt, un ingegnere che lavora per l'aero club Airbourne Aviation a Popham, nel Regno Unito, si è così trovato davanti – o meglio sotto – il set segretissimo del settimo capitolo di Star Wars, mentre scattava alcune foto a bordo del suo aeroplano.

Immaginate la sua sorpresa nel vedere la Millennium Falcon in costruzione e un X-Wing Fighter completato nell'area di Greenham Common, una ex stazione della Royal Air Force attualmente trasformata nella location della pellicola.

"Non sapevo che fosse lì – ha raccontato Matthew alla BBC – ci siamo abbassati e abbiamo girato un po' intorno. Me ne sono accorto però solo quando sono tornato a casa e ho iniziato a sfogliare le immagini. Lì l'ho visto". Myatt ha anche aggiunto che, per essere sicuro di aver inconsapevolmente fotografato il set, ha chiesto al figlio conferma che si trattasse della Millennium Falcon.

 

 

 

 

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.