Addio a Richard Kiel, cattivo di 007

Si è spento a 74 anni Richard Kiel, storico 'cattivo' della serie cinematografica dedicata a James Bond, apparso nei due film La Spia che mi Amava e Moonraker – Operazione spazio.

 

 

Kiel - che nei due lungometraggi (entrambi con Roger Moore come 007) interpretava Squalo, tirapiedi prima di Stromberg e poi di Hugo Drax – stando a quanto riporta l'Hollywood Reporter, la settimana scorsa si è rotto la gamba ed è stato ricoverato al St. Agnes Medical Center di Fresno, in California, dove è deceduto il 10 settembre.

Sebbene l'attore fosse noto soprattutto per le sue apparizioni nei due film di James Bond girati verso la fine degli anni '70, Kiel ha partecipato anche ad altri progetti, apparendo nel 1962 in un episodio del telefilm cult Twilight Zone (nei panni di un alieno) e nelle commedie Wagons lits con omicidi (1976) e Un tipo imprevedibile (1996).

La carriera di Kiel è stata molto influenzata dalle sue dimensioni, visto che era affetto da acromegalia ed era alto ben 2,20 metri: l'attore fu infatti provinato anche per la serie tv del 1977 The Incredible Hulk, ma gli fu preferito Lou Ferrigno per la costituzione non solo massiccia, ma anche muscolosa, che autori e produttori ritennero più adatta per il supereoe.

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter