Cinemaz logo

Colpa delle stelle commuove l'Italia

E' uscito nelle sale italiane il 4 settembre ed è già diventato un piccolo fenomeno sul web: parliamo di Colpa delle stelle...

 

 

Il film tratto dall'omonimo bestseller di John Green, già in testa alla classifica del New York Times nel 2012.

Il film, diretto da Josh Boone, racconta la storia di due adolescenti malati di cancro, interpretati da Shailene Woodley e Ansel Elgort, che si conoscono e si innamorano ad un gruppo di sostegno. Il tempo limitato a disposizione rende ancora più prezioso quello passato insieme, e la storia dei due ragazzi, che ovviamente non vogliamo anticiparvi, è in grado di coinvolgere e commuovere ragazzi e ragazze, giovanissimi e non.

Anche Twitter si è "accorto" di questo nuovo fenomeno e i commenti di chi era appena stato al cinema si sono moltiplicati.

"sei catapultata in un vortice di emozioni e allo stesso tempo ti fa riflettere.stupendo.#colpadellestelle"

"ho appena finito di vedere colpa delle stelle, è venuto un capolavoro. Credo di non aver mai pianto così #ColpaDelleStelle"

"Non potete capire quanto ho pianto #colpadellestelle"

"#colpadellestelle un film stupendo, con degli attori bravissimi e una storia che ti travolge"

Un coinvolgimento che ricorda, per temi trattati e commozione, il successo della serie 'Braccialetti rossi'.

 

by funweek.it/cinema

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.