Cinemaz logo

Ritorno al Futuro, il dettaglio che vi era sfuggito

Era il 1985 quando Robert Zemeckis stava per girare uno dei tanti suoi capolavori – Ritorno al Futuro ...

 

 

Era il 1985 quando Robert Zemeckis stava per girare uno dei tanti suoi capolavori – Ritorno al Futuro – destinato a diventare un vero e proprio cult movie al pari di Forrest Gump, La Morte ti Fa Bella o Chi Ha Incastrato Roger Rabbit'.

A distanza di quasi 30 anni, non possiamo che ricordare con estremo piacere le avventure di Doc e Marty interpretati dal geniale Christopher Lloyd e dal grandissimo Michael J. Fox che ora come allora continuano a portarci avanti e indietro nel tempo e nella fantasia. Siamo sicuri che molti di voi avranno visto Ritorno al Futuro più di una volta, ma chissà se avete notato un particolare che rende la pellicola ancora più soddisfacente per la cura ai dettagli con cui regista e sceneggiatori l'hanno realizzata.

In una scena, se ricordate bene, il giovane Marty viene svegliato di notte dallo scienziato pazzo per compiere un esperimento – poi miseramente fallito – presso il Twin Pines Mall, il centro commerciale 'Pini Gemelli'. Doc spedisce il malcapitato assistente al 1955 in quello che era il 'Twin Pines Ranch' (non c'erano ancora i centri commerciali!) e si trova ad essere inseguito da terroristi libici e scambiato per un alieno a causa del suo abbigliamento.

Nella fuga in macchina, Marty abbatte uno dei due pini gemelli e questo cambiamento ha delle ripercussioni nel futuro, quando il ragazzo torna da Doc: in un fotogramma della scena in questione, infatti, il centro commerciale diventa 'Lone Pine Mall'. La sceneggiatura, il montaggio e l'attenta regia non fanno che confermare la perfezione di un film come Ritorno al Futuro.

 

 

by funweek.it/cinema

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.