Cinemaz logo

Mickey Rourke cambia tutto: 18 kg persi per The Welshman

Per anni è stato considerato uno degli uomini invecchiati nel modo peggiore possibile, anche a casua della chirurgia estetica, che di sicuro non lo ha aiutato a ringiovanirsi. ...

 

 

Mickey Rourke, sex symbol degli anni '80, negli ultimi anni ha fatto dunque dei propri difetti una virtù, scegliendo ruoli decisamente appropriati per l'aspetto sfoggiato negli anni scorsi.

 

Vestire i panni del rugbista Gareth Thomas nel suo prossimo film The Welshman ha però richiesto uno sforzo da parte dell'attore che, a 62 anni, ha deciso che fosse tempo di rimettersi in forma. Mickey ha così perso 18 kg e, grazie anche alla palestra e a tanto esercizio fisico, ha completamente cambiato il proprio aspetto, apparendo decisamente ringiovanito.

I paparazzi l'hanno 'scovato' a Los Angeles di ritorno da un allenamento e, successivamente, a cena: l'attore sembra irriconoscibile con pantaloni aderenti e tatuaggi in bella vista.

Mickey è così pronto ad assumere le sembianze di Thomas, che nel 2009 si dichiarò pubblicamente omosessuale: "Il giorno che ho incontrato Gareth Thomas - ha raccontato l'attore - l'uomo con questo segreto, questa terribile vergogna, ho detto a me stesso che anche io ho trascorso momenti difficili. Proprio come lui. Ero molto nervoso nel chiedergli di leggerlo, perché è la storia della sua vita, e perché in molti volevano raccontare la storia della sua vita".

 

 

by funweek.it/cinema

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.