Cinemaz logo

 

 

Scarlett Johansson cade sul set: la vera storia del meme

C'è una lunga storia dietro la foto della povera Scarlett Johansson che cade rovinosamente su un marciapiede in quel di Glasgow.

 

 

L'immagine risale addirittura al 23 ottobre 2012, quando l'attrice – con tanto di parrucca nera – si trovava sul set di Under The Skin.

L'immagine ha prevedibilmente fatto il giro del web, con gli internauti divertiti nel vedere una delle donne più sexy del mondo in una situazione decisamente imbarazzante.

Non a caso, un anno dopo un utente ha pubblicato sul noto sito 'Reddit' una serie di meme, in cui la caduta di Scarlett veniva riproposta in bizzarri contesti, tra cui la scalinata che porta al palco degli Oscar insieme a Jennifer Lawrence e a cavallo di un delfino.

Quello che è stato considerato il 'miglior meme dell'anno' parte però da un assunto errato: quella di Scarlett non è stata infatti una gaffe, ma una precisa scena da girare secondo copione, come ha rivelato solo poco tempo fa il regista Jonathan Glazer.

La scena è stata infatti girata con tre telecamere nascoste proprio per mascherare il fatto che si trattasse di un film e generare quindi una reazione reale da parte dei presenti. "Sapevamo – ha confessato Glazer – che c'erano i paparazzi che ci seguivano e che stavano scattando foto. Mi sono chiesto se le persone non stessero pensando che la caduta fosse vera".

Ebbene sì, lo stavano pensando.

by funweek.it/cinema

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate