Cinemaz logo

Zach Braff e la puntualizzazione sull'Italia

Per qualche tweet l'Italia è stata la protagonista dell'account dell'attore e regista Zack Braff, noto principalmente per il ruolo di J.D. in Scrubs e per il film La mia vita a Garden State.

 

 

Difficile decidere però se le ragioni siano positive o negative: Zach, infatti, ha sottolineato che il nostro paese è attualmente l'unico in Europa in cui il suo ultimo film – Wish I Was Here – non ha ancora ottenuto la distribuzione.


Giusto per fare il punto della situazione, premettiamo che l'ultima fatica di Zach è stata finanziata con il crowfunding grazie a Kickstarter, e il sostegno dei fan ha fatto sì che non solo la pellicola venisse realizzata, ma che arrivasse al Sundance Film Festival.


Zach – dopo aver divertito i suoi follower smentendo la bufala della sua morte in italiano (non senza qualche imprecisione) – ne ha poi approfittato per annunciare con tono decisamente più serio: "L'Italia è l'unico paese europeo in cui Wish I was Here ancora non ha una distribuzione. Per ora, la proiezione Kickstarter sarà l'unica".


"Dato che sono vivo – ha poi aggiunto il regista – italiani fate sapere ai vostri cinema che volete Wish I Was Here". E gli italiani non se lo sono fatti ripetere due volte: su 'Firmiamo.it' è infatti già partita una petizione, opportunamente pubblicizzata – sempre su Twitter – dal regista.

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus