Cinemaz logo

 

 

Channing Tatum, Jonah Hill e la scommessa osé

C'è ancora in ballo una scommessa tra Channing Tatum e Jonah Hill, o meglio uno dei due deve ancora saldare il debito della scommessa persa ormai già un anno fa.

 

 

I due protagonisti di 21 Jump Street e del suo sequel 22 Jump Street hanno infatti rivelato a Conan O'Brien, ospiti del suo show Conan, di aver scommesso sui guadagni di 21 Jump Street nel suo primo weekend di uscita e di non aver 'puntato' né soldi né beni immobili, ma un bacio sullo 'strumento' – diciamo così – del vincitore. E ora sappiamo perché il perdente ancora non ha pagato il suo debito.

"Allora – ha spiegato Channing Tatum – nel weekend di esordio di un film, se gli incassi superano i 30 milioni di dollari vuol dire che è stato un weekend fantastico. Per Jonah avremmo centrato l'obiettivo, ma per me saremmo arrivati a 35. E quindi mi ha detto: 'Se arriviamo a 35 ti bacio la punta del pene'".

"Sopra i boxer, ho detto sopra i boxer. - ha subito precisato Jonah tra l'ilarità delle persone in studio e la perplessità del conduttore – Direi che questo è un pezzo fondamentale della storia".

Per fortuna o sfortuna di Jonah, Channing ha vinto la scommessa, ma ancora non ha ricevuto il suo 'premio' e ha così dato la possibilità a Jonah di raddoppiare e scommettere di nuovo. Hill tuttavia ha rifiutato e sconsolato ha confessato: "La mia carriera da scommettitore è giunta ad una fine improvvisa". Non ne dubitiamo.

by funweek.it/cinema

 

 

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004 | Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+ Seguici su Facebook Seguici su Twitter SSL Certificate