Cinemaz logo

Ecco il poster di Eva Green modificato dopo la censura

Qualche giorno fa ha sollevato un vero e proprio polverone il poster di Sin City 2 con protagonista Eva Green, che a quanto pare è stata considerata un po' troppo 'scoperta' dalla MPAA (Motion Picture Association of America).

 

 

Nell'immagine l'attrice appare infatti con una vestaglia trasparente aperta sul décolleté, che lascia intravedere il seno: una foto troppo osé secondo l'associazione, che non ha apprezzato – testuali parole – la visibilità della "curva del seno inferiore e della zona circolare scura del capezzolo visibile sotto la vestaglia semitrasparente" e ha dunque chiesto un'immediata modifica.

Eva Green ha commentato la censura definendola assurda, ma se l'MPAA mette un veto, volente o nolente bisogna rispettarlo, e così le 'correzioni' sono puntualmente arrivate.

Correzioni che, in realtà, sono praticamente invisibili: mettendo a confronto i due poster, infatti, l'unica cosa che sembra differente è lo spessore della vestaglia, diventata un po' più 'coprente' (e, a dire il vero, neanche troppo). La MPAA si accontenterà?

by funweek.it/cinema

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.