Cinemaz logo

The Congress: clip in esclusiva

Era decisamente atteso il ritorno dietro la macchina da presa di Ari Folman, regista israeliano vincitore del Golden Globe e candidato all'Oscar per il Miglior Film Straniero per Valzer con Bashir, pellicola del 2008.

 

 

 

Il nuovo lavoro di Folman - di cui vi mostriamo una clip in esclusiva - si intitola The Congress e si ispira al libro Il Congresso di Futurologia di Stanislaw Lem. Il titolo del testo dovrebbe già introdurvi ad uno scenario bizzarro e fantasioso e, in effetti, The Congress si presenta con una fusione di diverse tecniche – dal live-action all'animazione – e con una trama sui generis, in cui la protagonista Robin Wright interpreta se stessa, in un mondo però chiaramente distorto e onirico.

Ecco la sinossi ufficiale:

Robin Wright, che interpreta se stessa, riceve da un grande Studio l'offerta di vendere la sua identità cinematografica: verrà scansionata e di lei verrà creato un campione così che lo Studio possa utilizzare la sua immagine a piacimento in qualsiasi tipo di film di Hollywood – anche i più commerciali da lei in precedenza spesso rifiutati. In cambio, Robin riceverà una cospicua somma di denaro, ma soprattutto, lo Studio promette di mantenere il suo alias digitale per sempre giovane – per l'eternità – in ogni film. Il contratto ha una validità di vent'anni. È a questo punto che Robin viene catapultata in un mondo animato dove si scoprono le sue tribolazioni successive alla firma e fino al momento in cui lo Studio decide di trasformarla in una formula chimica.

Il film è in sala dal 12 giugno.

by funweek.it/cinema

 

 

Pubblicato in VideoNews

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.