Cinemaz logo

B.O. - Cinquanta Sfumature in testa

B.O. - Cinquanta Sfumature di Rosso in testa

Week end stravinto dal terzo capitolo della saga.

Come era facilmente prevedibile Cinquanta Sfumature di Rosso, ultimo appuntamento con le vicende erotico-amorose di Jamie Dornan e Dakota Johnson, ha dominato la classifica degli incassi nel fine settimana cinematografico.

Esordio travolgente al Box Office per l'atteso e discusso Cinquanta Sfumature di Rosso che chiude la trilogia tratta dai libri di E.L. James: il film ha incassato 5,9 milioni in quattro giorni con una media altissima pari a 7.600 euro, anche se il suo predecessore aveva ottenuto all'esordio un risultato ancora più alto (circa 6,4 milioni).

Vedremo se nei prossimi giorni questo risultato verrà ulteriormente consolidato considerando l'appuntamento di San Valentino, tradizionalmente propizio per le sorti degli amanti e sposi Christian e Anastasia...

Prenota il biglietto per Cinquanta Sfumature di Rosso

Perde dunque il primato e scala al secondo posto The Post di Steven Spielberg che incassa 1,4 milioni di euro per un totale di 4,2 milioni di euro e una media di circa 2.800 euro, seconda solo a Cinquanta Sfumature.

Altra new entry al terzo posto dove si piazza Clint Eastwood con il suo Ore 15:17 - Attacco al Treno che raccoglie 1,2 milioni di euro con una media di 2.700.

Perde il podio e si piazza quarto Maze Runner: La Rivelazione che sembra esaurire rapidamente la sua corsa con un incasso di 600.000 euro e un totale di poco pù di 2 milioni, seguito dal film di Miniero Sono Tornato che guadagna 550.000 euro avvicinandosi al traguardo dei 2 milioni complessivi.

Sesta piazza per il thriller L'Uomo Sul Treno che grazie a 400.000 euro sale a 2,8 milioni dal 25 gennaio e precede il cartoon I Primitivi che ha incassato 388.000 euro al suo esordio in sala.

All'ottavo posto troviamo il candidato all'Oscar Chiamami Col Tuo Nome che arriva a 2,2 milioni totali grazie ad un incasso di 310.000 euro nel fine settimana.

Scala in nona posizione Made In Italy di Ligabue che incassa 214.000 euro e si avvicina ai 3 milioni in totale lasciando l'ultima piazza della Top Ten a L'Ora Più Buia che raccoglie 202.000 euro e porta il suo bottino complessivo a 3,7 milioni di euro dal 18 gennaio.

CLASSIFICA 8 - 11 febbraio Cinquanta Sfumature di Rosso vola in testa

# Film Distribuzione Sett. in prog. Box Office Box Office Tot. Data di uscita
1 Cinquanta Sfumature di Rosso Universal Pictures 1 € 5.897.000 € 5.897.000 08/02/2018
2 The Post 01 Distribution 2 € 1.411.000 € 4.241.000 01/02/2018
3 Ore 15.17 - Attacco al Treno Warner Bros. 1 € 1.205.000 € 1.205.000 08/02/2018
4 Maze Runner: La Rivelazione 20th Century Fox 2 € 609.000 € 2.053.000 01/02/2018
5 Sono Tornato Vision Distribution 2 € 548.000 € 1.933.000 01/02/2018
6 L'Uomo Sul Treno Eagle Pictures 3 € 403.000 € 2.835.000 25/01/2018
7 I Primitivi Lucky Red 1 € 388.000 € 388.000 08/02/2018
8 Chiamami Col Tuo Nome Warner Bros. 3 € 310.000 € 2.211.000 25/01/2018
9 Made In Italy Medusa Film 3 € 214.000 € 2.973.000 25/01/2018
10 L'Ora Più Buia Universal Pictures 4 € 210.000 € 3.724.000 18/01/2018

 

Pubblicato in Box Office

Tags: Box Office, Maze Runner: La Rivelazione, Cinquanta Sfumature di Rosso, L'Ora Più Buia, The Post, I Primitivi, Ore15:17 - Attacco al Treno, Made in Italy, Chiamami Col Tuo Nome, L'Uomo Sul Treno, Sono Tornato

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus