Cinemaz logo
  • News

Al via la produzione di Mary Poppins Returns

Al via la produzione di Mary Poppins Returns

Ha preso il via in Inghilterra la fase esecutiva del progetto per la realizzazione del sequel di Mary Poppins, indimenticabile cult del 1964, con Emily Blunt e Lin-Manuel Miranda tra i protagonisti di un cast d'eccezione.

Prende corpo e forma il seguito del film Disney che ha come titolo Mary Poppins Returns e che, come noto, sarà diretto dal grande Rob Marshall.

Si è infatti ufficialmente avviata proprio in questi giorni negli Shepperton Studios in Inghilterra la produzione del film che è atteso nelle sale per il Natale del 2018.

Nel cast troviamo oltre a Emily Blunt e Lin-Manuel Miranda, Ben Whishaw, Emily Mortimer, Julie Walters, Colin Firth e Meryl Streep.

La storia di Mary Poppins Returns si svolge nella Londra della Grande Depressione con Jane e Michael ormai adulti che si ritroveranno ad avere nuovamente bisogno della super Tata.

Lo sviluppo delle vicende narrate nel film originale si basa su una serie di sette libri, successivi al primo del 1934 che diede origine all'adattamento cinematografico degli anni '60, scritti da Pamela Lyndon Travers in un lunghissimo arco di tempo che va dal 1935 al 1988.

Non resta che cercare novità e indiscrezioni per ingannare l'attesa fino all'uscita del nuovo Mary Poppins.

Mary Poppins Returns con Emily Blunt uscirà nei cinema americani il 25 dicembre 2018

Emily Blunt protagonista di Mary Poppins Returns

 

Tags: Meryl Streep, Mary Poppins, Rob Marshall, Emily Blunt, Mary Poppins Returns

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.