Cinemaz logo
  • News

Tre nuovi sequel per Sharknado?

Tre nuovi sequel per Sharknado?

Thunder Levin, l'autore di ben quattro Sharknado ha rivelato di avere pronti tre sequel per la saga catastrofico-trash diventata un vero e propio fenomeno ...

Nel 2013 il canale Syfy americano programmava un film prodotto da The Asylum intitolato Sharknado che non sembrava avesse nulla in più rispetto alla media dei titoli prodotti in passato dalle stesse aziende sul tema "horror-ibrido-trash," come Dinoshark o Sharktopus. Nel film si immaginava che la popolazione di Santa Monica venisse attaccata da un'invasione di squali che infestavano strade e case, in seguito all'allagamento della città dopo una terribile tempesta.

Soprendentemente, grazie al tam tam sui social media, invece quel film è diventato un vero e proprio cult che ha generato un sequel all'anno: il 31 luglio prossimo Syfy programmerà Sharknado 4: The 4th Awakens ... ogni riferimento nel titolo a Star Wars: The Force Awakens è ovviamente voluto ;-)

L'autore Thunder Levin ha rivelato di aver pronto già lo script di tre possibili sequel sviluppati su un arco temporale sequenziale, ma la loro produzione dipenderà dal successo del quarto film. Per la realizzazione di Sharknado 4: The 4th Awakens, Syfy e The Asylum si sono affidati anche ai contributi degli utenti: la sopravvivenza di April, il personaggio interpretato da Tara Reid ad esempio è stato il risultato di una votazione online.

Che ne dite di dare un'occhiata al trailer di Sharknado 4: The 4th Awakens?

Sharknado

E che ne pensate dell'idea che la saga di Sharknado possa proseguire con altri tre sequel?

 

Tags: Sharknado, Sharknado 4, Thunder Levin

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.