Cinemaz logo
  • News

007 - Daniel Craig rifiuta contratto da 100 milioni dollari

007 - Daniel Craig rifiuta contratto da 100 milioni dollari

Secondo il Daily Mail Daniel Craig avrebbe detto no a un contratto da 100 milioni di dollari per interpretare per la quinta volta 007, l'agente segreto più famoso del mondo ...

Una fonte del Daily Mail sostiene che la MGM abbia offerto montagne di denaro, oltre a una serie impressionante di benefit, a Daniel Craig nella speranza di convincerlo a tornare nel ruolo di James Bond, ma l'attore inglese aveva detto che con Spectre si sarebbe conclusa la sua parentesi con il mondo di Bond e così pare che sarà.

Se questa è davvero la fine dell'era "Daniel Craig" allora è il momento di riaprire le scommesse sul nome del prossimo agente 007: come già detto in precedenza il super favorito è Tom Hiddleston, soprattutto dopo la sua ultra convincente performance nella mini serie TV The Night Manager. Gli altri candidati al ruolo sono Tom Hardy, Idris Elba, Aidan Turner.

I quattro film interpretati da Daniel Craig hanno incassato oltre 3,2 miliardi di dollari nel mondo, dei quali 880 milioni soltanto da Spectre.

E voi cosa ne pensate, vorreste vedere lo stropicciato Daniel Craig ancora uno volta nel ruolo di 007? O preferireste l'irresistibile Tom Hiddleston?

Tom Hiddleston sarà 007 - Daniel Craig rifiuta contratto da 100 milioni dollari

Visita la scheda di Spectre, per rivedere Daniel Craig nel ruolo di 007

 

Pubblicato in News

Tags: Idris Elba, Tom Hiddleston, Tom Hardy, Daniel Craig, Spectre, 007, Aidan Turner

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.