Cinemaz logo
  • News

Tomb Raider: si lavora a un reboot più realistico

Tomb Raider - Si lavora al reboot

Il reboot di Tomb Raider, il video game con protagonista l'eroina super sexy Lara Croft, sarà più realistico ...

A dichiararlo al sito IGN è stato il regista norvegese Roar Uthang, scelto per far rivivere sul grande schermo le avventure della esploratrice archeologa Lara Croft, già interpretata da Angelina Jolie nei due film Tomb Raider e Tomb Raider: La Culla della Vita, usciti rispettivamente nel 2001 e nel 2003.

"Vorremmo rendere sul grande schermo la sensazione che Lara Croft è soprattutto un essere umano. Il pubblico deve riuscire a immedesimarsi con il suo personaggio" ha detto Roar Uthang "Mi sono sempre piaciute le figure femminili forti e nei miei film ho sempre cercato di averle in ruoli chiave".

Il progetto del reboot di Tomb Raider è solo agli inizi ma il suo regista sembra ben determinato a realizzare un prodotto che soddisfi sia le aspettative del grande popolo dei video giochi che quelle degli spettatori cinematografici.

Un'immagine della Lara Croft del videogame Tomb Raider

Tomb Raider il video game 

E voi che ne pensate: chi potrebbe essere la nuova Lara Croft nel reboot di Tomb Raider?

 

Pubblicato in News

Tags: Angelina Jolie, Tomb Raider, Lara Croft, videogame, reboot, Roar Uthang

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.