Cinemaz logo
  • News

Bruce Willis lascia il set di Woody Allen: è stato licenziato?

Bruce Willis è stato licenziato?

Dopo poche settimane di lavoro, Bruce Willis ha lasciato il set del nuovo film di Woody Allen (ancora senza titolo) ...

Ufficialmente la prima spiegazione fornita è legata ai consueti conflitti di agenda: tra poco Bruce Willis sarà a Broadway protagonista della versione teatrale di Misery Non Deve Morire, tratto dal romanzo di Stephen King.

Ma oggi The Wrap avanza l’ipotesi che Bruce Willis sia stato licenziato proprio da Allen. Il motivo non è noto ma si fa comunque notare che l’impegno a Broadway era per forze di cose noto già prima dell’inizio delle riprese.

Con questo film Woody Allen torna a girare nella sua New York e anche a Los Angeles dove non dirigeva dal 1977 (Io e Annie).
Nel cast Jesse Eisenberg, Blake Lively, Parker Posey, Kristen Stewart, Corey Stoll (Ant-Man), Jeannie Berlin (Il Rompicuori)

 

Pubblicato in News

Tags: Jesse Eisenberg, Kristen Stewart, Bruce Willis, Woody Allen, Blake Lively, Parker Posey, Corey Stoll

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus