Cinemaz logo
  • News

Spectre - Per i bookmakers inglesi la canzone è dei Radiohead

Spectre - foto Daniel Craig

Secondo i bookmakers inglesi è dei Radiohead la canzone di Spectre, nuovo episodio della saga cinematografica di James Bond. Il Guardian racconta che un’agenzia specializzata inglese ha sospeso le giocate ...

dopo che uno scommettitore aveva puntato 15 mila sterline (la quotazione era 10 a 1) sui Radiohead: una puntata così alta su una band che non era mai stata indicata tra i nomi favoriti ha insospettito l'agenzia che teme una fuga di notizie.

Come è noto, nei giorni scorsi il regista Sam Mendes aveva dichiarato che la canzone è stata già incisa ma il nome dell’esecutore è ancora tenuto segreto.

Fino a ieri il nome più gettonato era quello di Ellie Goulding, seguita da Sam Smith ed Ed Sheeran.

“Le prime scommesse della giornata puntavano su Ellie Goulding, sembrava che fosse scontata l’assegnazione della canzone a lei. Quando stavamo per chiudere le puntate, sono arrivate moltissime scommesse sui Radiohead, e una in particolare arrivava a 15mila sterline 10 a 1. Nessuno rischierebbe una cifra simile” ha dichiarato un portavoce dell’agenzia.

Va anche ricordato che sia Sam Mendes che Daniel Craig sono fan dichiarati ed entusiasti dei Radiohead.

Spectre uscirà in Italia il cinque novembre 2015.

Vi piacerebbe che fossero i Radiohead a cantare la canzone del nuovo Bond?

Spectre - Ciak si Gira

 

Guarda le immagine di Spectre, facendo click sulla gallery qui sotto:

 

Scopri tutto su Spectre, visitando la scheda del film: basta fare click qui! 

 

Pubblicato in News

Tags: James Bond, Daniel Craig, Spectre, Sam Mendes, RadioHead

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.