Cinemaz logo
  • News

Shaft - In produzione il reboot

La New Line ha affidato al produttore John Davis (Predator) il progetto del reboot di Shaft, il classico Blaxploitation diretto nel 1971 da Gordon Parks ...

con Richard Roundtree nel ruolo del "black private dick that's a sex machine to all the cicks ... that would risk his neck for his brother man" (il poliziotto privato nero che è una sex machine per tutte le ragazze ... che rischia il collo per il suo fratello, come dice il testo della canzone di Isaac Hayes). Nel 2000 Richard Singleton ha diretto un sequel con Samuel L. Jackson nei panni del nipote di John Shaft, detective della polizia di New York e nipote dell'originale.
Non ci sono notizie se il film continuerà a proporre protagonisti legati all'albero genealogico o se si ripartirà da zero. E' sicuro che ci sarà un re casting del protagonista.
Sui media americani si fa notare che il nuovo Shaft può essere l'eroe di cui ha bisogno ora l'America sconvolta dalle tensioni razziali dopo le morti violente per mano di poliziotti bianchi di Michael Brown a Ferguson, Missouri, Eric Garner a Staten Island, New york, Trayvon Martin a Sanford, Florida.

 

Pubblicato in News

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.