Cinemaz logo
  • News

Box Office italiano: Lucy subito in testa

Il film di Luc Besson con un'esplosiva Scarlett Johansson balza subito al comando della classifica di incassi settimanale.

 

Ottima partenza al box office per Lucy che sbaraglia la concorrenza nell'ultimo week end settembrino, peraltro caratterizzato da clima mite, favorevole alle gite fuori porta...

L'atteso ultimo lavoro di Besson ha incassato circa 2,5 milioni di euro con una media per sala di ben 5.000 euro, nettamente la più alta della Top Ten.

Decisamente distante il secondo classificato, Tartarughe Ninja che perde il primato della scorsa settimana e incassa circa 750.000 euro per un totale di 2,9 milioni.

Terzo posto per un'altra new entry, La Buca di Daniele Ciprì che guadagna un po' meno di 400.000 euro e precede di poco Sex Tape che alla terza settimana raggiunge il totale di 2,5 milioni circa.

In quinta posizione, ma con la seconda migliore media per sala (1.600 euro), troviamo il family Pongo - Il cane milionario (284.000 euro), seguito da vicino da Posh con 248.000 euro.

Supera i 5 milioni totali, Colpa delle stelle, rivelazione del periodo, che si piazza settimo dopo 4 settimane di presenza.
Chiude la classifica Anime Nere che realizza però la quinta migliore media per sala del week end (1.300 euro).

Per la classifica completa e il confronto con le precedenti clicca qui.

 

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.