Cinemaz logo
  • News

Scorsese/DiCaprio subito in testa al box office

leonardo di caprio'The Wolf Of Wall Street' fa il suo esordio nella sale italiane e sbanca il botteghino nel week end del 23 gennaio.

Il controverso e acclamato affresco della storia di Jordan Belfort firmato da Martin Scorsese e interpretato da un Leonardo DiCaprio lanciatissimo per gli Oscar, debutta al primo posto nella classifica di incassi con un bottino di circa 4 milioni di euro in 4 giorni.

Un ottimo esordio, anche in termini di media per sala, seguito da un'altra new entry: 'Tutta colpa di Freud', la commedia di Paolo Genovese, che è seconda con circa 2 milioni.

Al terzo posto troviamo 'A spasso con i dinosauri', altra nuova uscita, che si porta a casa 1,5 milioni di euro e che precede 'Il Capitale Umano' che aggiunge circa 700.000 euro arrivando ad un totale di 4 milioni e mezzo dopo tre settimane di presenza.

Brusca frenata invece per 'The Counselor - il procuratore' che dal primo posto della scorsa settimana scivola in quinta posizione con 646 mila euro per un totale piuttosto deludente di circa 2,8 milioni.

Da segnalare ancora le ottime tenute di 'Un boss in salotto' (quasi 12 milioni totali), 'The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca' e 'American Hustle - L'apparenza inganna', entrambi a circa 4,5 milioni incassati in quasi un mese di presenza, che fanno da contraltare alle prove non entusiasmanti delle due new entries 'Last Vegas' e 'I, Frankenstein'.

Infine, esce dalla Top Ten dopo ben 6 settimane, il cartoon 'Frozen', in undicesima posizione e con un totale che si avvia a sfiorare i 20 milioni di euro.

Per la classifica completa e il confronto con le precedenti clicca qui.

 

leonardo di caprio

 

Pubblicato in News

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.