Cinemaz logo
  • News

Un boss in salotto ancora in testa agli incassi italiani

Un boss in salottoIl box office del week end del 9 gennaio, nonostante le molte nuove uscite, vede la conferma al comando del film con Rocco Papaleo e Paola Cortellesi

Dopo aver debuttato al primo posto la scorsa settimana, 'Un boss in salotto' incassa altri 2 milioni di euro e resta in testa alla classifica settimanale, portando il suo totale a circa 9,2 milioni.

Entra in seconda posizione con 1,6 milioni l'ultimo lavoro di Paolo Virzì, 'Il Capitale Umano' tallonato dall'incredibile performance di 'Peppa Pig: vacanze al sole e altre storie', terza con 1,3 milioni (anche se con una media per sala ben inferiore a quella del film di Virzì).

Piuttosto debole l'ingresso in classifica di 'Sapore di te' dei fratelli Vanzina, che porta a casa poco meno di 1 milione e non va oltre il quinto posto, precedendo  il dominatore di questa parte di stagione, 'Frozen - Il regno di ghiaccio' che aggiunge altri 953.000 euro al suo "bottino" che si avvia a raggiungere i 18 milioni totali.

Da segnalare infine, al nono e decimo posto, altre due nuove uscite settimanali: 'Il Grande Match' con la coppia De Niro/Stallone che incassa circa 650 mila euro e 'Disconnect' con 473 mila euro.

 

Per la classifica completa e il confronto con le precedenti clicca qui.

 

Un boss in salotto

 

 

Pubblicato in News

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.