Cinemaz logo
  • News

Era Notte a Hollywood: il Noir a Roma

La fugaA Roma dal 20 novembre al 14 dicembre si potranno vedere o rivedere i grandi classici del noir americano. Ingresso gratuito.

Un evento per veri appassionati di cinema prende il via in questi giorni presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma (sala cinema): ERA NOTTE A HOLLYWOOD è una rassegna interamente dedicata al cinema noir americano, uno dei generi più amati della Hollywood degli anni d’oro, che ha forgiato l’immaginario collettivo di innumerevoli generazioni con le sue cupe atmosfere urbane, la sua morale ambigua, i suoi detective cinici e pronti a tutto, le sue bellissime e fatali dark ladies.

La rassegna proporrà ben 19 titoli dal 20 novembre al 14 dicembre, con ingresso gratuito per tutte le proiezioni (fino a esaurimento posti): si parte mercoledì 20 novembre con una pietra miliare, 'La fiamma del peccato', diretto da Billy Wilder e scritto da Raymond Chandler, e si continua tutte le sere tra classici intramontabili ('Il grande caldo' di Fritz Lang, 'Le catene della colpa' di Tourneur, 'L’infernale Quinlan' di Welles) e chicche da riscoprire ('La fiera delle illusioni' di Goulding, con un inedito Tyrone Power “cattivo” o l’unica regia di Charles Laughton, 'La morte corre sul fiume'), tutti presentati in pellicola 35mm.

Un’occasione straordinaria, insomma, per lasciarsi nuovamente sedurre dal lato più oscuro di Hollywood.

Per il programma completo della rassegna clicca qui

 

La fuga

 

 

Pubblicato in News

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.