L'Iran vuole fare causa a Hollywood per Argo

    iran vs argoNon è proprio piaciuto all'Iran l'Oscar per il miglior film assegnato ad Argo. Il giornale Sharg (definito filo riformista) sostiene che la pellicola darebbe "un'immagine irrealistica del Paese".

    A occuparsi della causa è un avvocato francese, Isabelle Coutant-Peyre che si trova in Iran per discutere con le autorità le modalità della citazione in giudizio. La Coutant-Peyre è nota alle cronache per essere la moglie di Ilich Ramirez Sanchez, meglio conosciuto come il super terrorista Carlos "lo sciacallo", attualmente detenuto nelle carceri francesi dove sta scontando l'ergastolo. Non è sfuggita alle critiche Michelle Obama che ha annunciato il vincitore dell'Oscar dimostrando così, secondo le tesi iraniane, la dimensione politica del premio.

     

    iran vs argo

     

     

    Pubblicato in News

    MemoCinema

    MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

    Browser Suggeriti

    browser chrome browser firefox browser safari

    Google Plus

    Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
    Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
    Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

    Seguici su Google+
    Seguici su Facebook
    Seguici su Twitter