• News

E' morto Koji Wakamatsu

united red armyE' morto a Tokyo, investito da un taxi, Koji Wakamatsu, il regista maledetto del cinema giapponese, produttore, tra l'altro, dell'Impero dei Sensi di Nagisa Oshima.

Sulla sua morte circolano voci che alludono a un possibile agguato: la notte in cui è stato investito, Wakamatsu stava rientrando da una riunione di budget dedicata al suo prossimo progetto, un film sulla lobby del nucleare e in particolare sulla Tepco, la società che gestisce la centrale di Fukushima, qualcun altro allude a un suo recente viaggio in cui avrebbe incontrato gli ex componenti dell'Armata Rossa giapponese, un gruppo terroristico cui aveva dedicato un suo film United Red Army). Per i familiari invece si è trattato di un incidente. Wakamatsu, che aveva un passato turbolento, era diventato un celebre regista di film softcore e pulp che però non rinunciavano all'analisi sociale e umana.

united red army

 

Pubblicato in News

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter