Cinemaz logo
  • News

Fassbender troppo osé per l'Oscar

newsMichael Fassbender è stato escluso dalle candidature all'Oscar perchè l'America ha paura del sesso.

 

 

A parlare è Steve McQueen, il regista di Shame l'acclamato film interpretato dal bravissimo Michael Fassbender che però non è riuscito a ottenere la candidatura a miglior attore protagonista. L'unico motivo di questa esclusione, secondo il regista, è che il ruolo da sesso dipendente interpretato da Fassbender è troppo scabroso e il sesso presentato nella sua crudezza costituisce ancora un tabù insormontabile.

Shame

 

Pubblicato in News

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus